Close Search Panel

Select your location

Cookies must be enabled to memorize your choice.

Amedeo G. Cavalchini

Amedeo Guidobono Cavalchini e' nato a Milano nel 1967, dopo la maturita' scientifica si laurea in architettura al Politecnico di Milano nel 1994, con una tesi progettuale in collaborazione con il CNR e la societá Mountain Equipe di Bergamo. Nel 1994 ottiene un diploma di progettazione in 'Total Quality'. Dal marzo1995 progetta i sistemi espositivi per Luceplan S.p.A ed assiste i designers Paolo Rizzatto e Alberto Meda nello sviluppo dei nuovi prodotti. E' responsabile dell'immagine grafica e del design dei nuovi prodotti per Altea S.p.A società di servizi nella localizzazione satellitare. Nel 1997 Progetta per la Sarx records la grafica di tre collane discografiche. Nel 1996 fonda con Marie de Cointet AandM Architettura Grafica Design con cui realizza diversi interventi di ristrutturazione di interni (1996-1997). E' del 1995 il progetto di una centralina d'allarme senza fili prodotta dalla York S.p.A. . Nel 1994 collabora con lo studio BBPR alla realizzazione di un edificio residenziale a Milano. Sempre nel 1994 entra nello studio degli architetti Paolo Rizzatto ed Edoardo Guazzoni. Ha partecipato a diversi concorsi nazionali ed internazionali : nel 1996 viene selezionato al concorso Design for Europe e nel 1998 vince il premio Tiziana Mascheroni al concorso Young and Design indetto dalla societa' Rima editrice con il progetto di UNICA una libreria 'origami'. Nel 1999 viene nuovamente selezionato al concorso Young and Design con il prototipo di lampada Chichibio progettato assieme a Domenico Perrucci ed ora prodotto da Luceplan.