Close Search Panel

Select your location

Cookies must be enabled to memorize your choice.

Dante Donegani

Nato a Pinzolo (Trento) nel 1957. Si laurea in Architettura a Firenze nel 1983. Dal 1993 e' Direttore del Corso di Master in Industrial Design di Domus Academy. Lavora dal 1987 al 1990 nella Corporate Identity Olivetti. Nel 1992 intraprende la libera professione e la collaborazione con Giovanni Lauda, occupandosi di architettura, interni e design. Ha progettato allestimenti di mostre d'arte ed allestimenti commerciali tra cui: "Michelangelo Architetto", "Artemisia Gentileschi" a Casa Buonarrotti di Firenze; "Mondrian e De Stijl" alla Fondazione Cini di Venezia; "Impressionisti della National Gallery di Washington" a Palazzo Reale di Milano e al Museo Correr di Venezia, "Nel raggio di Piero" nella Fondazione Piero della Francesca a San Sepolcro; sistemi di esposizioni per Fissler, Nolan Helmets, St Pauls International, Replastic e Montell . Ha disegnato numerosi arredi per interni di case private, negozi e uffici. Ha partecipato ai concorsi d'Architettura "Waterfront di Manhattan" di New York 1988 (1%B0 premio ex aequo), "Berlin Wall", Berlino 1987 (1%B0 premio) entrambe con l'arch. Andrea Branzi; "A square with a monument", Kejhanna (Japan) 1991 (2%B0 premio). Ha disegnato mobili e oggetti per diverse aziende tra cui Memphis, Stildomus, Cavari, Mass, Steel, Arredaesse, Radice, Isuzu, Edra e Luceplan. Suoi lavori sono stati esposti alle mostre "Italian Fair" Seibu Art Forum Tokyo, "Twelve News" Memphis Milano, "Les Capitales Europe'enes du Design" Centre George Pompidou Parigi, "Biennale di Barcellona" Barcellona, "Dieci immagini per Venezia" Biennale di Venezia, Triennale di Milano, 'Life' Museum of Design London (1999), Living in Motion al Vitra Design Meseum, Weil am Rhein 2002. Ha collaborato alla cura della mostra 'Italia-Giappone.Il design come stile di vita'a Yokohama e Kobe nel 2001. Suoi lavori sono pubblicati su: New Italian Design, Rizzoli New York 1990; Formes de Metropoles. Noveaux Design in Europe, Centre Georges Pompidou 1991; The Solid side, V+K Publishing 1995; Il design italiano 1964-1990, Electa 1996; Nuovi allestimenti in Italia, Edizioni l'Archivolto 1996; Model apartment, Editorial Gustavo Gili 1997; Nuovo Allestimento Italiano edizioni Lybra Immagine 1997; International design yearbook 1997 Laurence King 1997; the product book, DandAd 1999; Space within, Quadrille Publishing Limited, 2000; Italy.Contemporary Domestic landscapes 1945-2000, ICE-Skira 2001; tra le riviste su: Domus, Interni, Casa Vogue, Modo, Ottagono, Wind, Axis, Esporre, L'architecture d'aujourd'hui..